La falsa consacrazione. Di Danilo Quinto

L’atto di consacrazione che oggi, 25 marzo 2022, Bergoglio pronuncerà nella Basilica di San Pietro – da lui stesso oltraggiata nel mese di ottobre …
Nicola D.B. shares this
12
Montfort AJPM
vincenzo angelo
Quanto alla Consacrazione,e' tardi,lo sappiamo.Doveva essere Grazia preveniente,adesso e' una occasione per chiedere la grazia del pentimento,e trasformare il castigo in Testimonanza, Martirio,e l'umiliazione in Gloria.
vincenzo angelo
Apprezzavo e continuo ad apprezzare molte cose che scrive Danilo Quinto,ma adesso si sta montando la testa.Non e' possibile che ognuno si metta a ragionare come se fosse maestro a se' stesso e agli altri.Bergoglio va giudicato ,e molto male, per molte le cose che ha fatto e fa e per molte che non ha fatto e non fa.Non forzando le sue le parole come fa la propaganda mainstream contro Putin, tanto …More
Apprezzavo e continuo ad apprezzare molte cose che scrive Danilo Quinto,ma adesso si sta montando la testa.Non e' possibile che ognuno si metta a ragionare come se fosse maestro a se' stesso e agli altri.Bergoglio va giudicato ,e molto male, per molte le cose che ha fatto e fa e per molte che non ha fatto e non fa.Non forzando le sue le parole come fa la propaganda mainstream contro Putin, tanto per dire,o addirittura rovesciandole. Diventa l'esercizio della serva perfida.Quale persona normale puo' dire che Bergoglio chiama la Madonna donna di strada.La Madonna fu tentata nella Fede, lo fu anche Gesu',e allora? Dov'e' il problema?Dio e' sempre desideroso che ci pentiamo,e allora? Dov'e' il problema?Nonho elementi per dire che Bergoglio abbia mai negato l'Immacolata Concezione. Dismettete gl'isterismi che vi hanno colpevolmente colto. Andate a lavorare !Santi fasulli e velleitarii.!Quanto a padre Pasquale, non so quanti anni abbia.Io ne ho abbastanza per apprezzare gli uomini veri che ci governavano un tempo,pur coi loro difetti. Ma umili e cristiani abbastanza da non farsi ingannare dalla propaganda credendo di ragionare con la propria testa.De Mattei ormai sta al livello di Giggino Di Maio.Vuole resistere, con la sua cultura da salotto dell'armiamoci e partite.Chissa' se padre Pasquale parte o si siede con Giggino e con DE Mattei.Fate ridere.Un uomo vero sapeva e sa cosa fu veramente la Rivoluzione Bolscevica. Wojtyla lo sapeva.e anche per questo disse:"E' rimasta una sola superpotenza:non so se sia un bene".Infatti non lo e' stato e non lo e'.Stavamo meglio ed eravamo piu' liberi quando l'URSS faceva da contrappeso all'imperialismo anglosionista,ma certo non sarebbe stato giusto che fosse stato sempre cosi .Pero'nella vita un padre di famiglia sa che deve riconoscere le superiorita'.All'URSS si permetteva quello che anche gli USA facevano e hanno continuato a fare sempre piu'.Oggi alla Russia non si permette neanche di non voler diventare una nuova Palestina,o una nuova riserva indiana.Lenin non era un comunista,era il liquidatore della Russia zarista.Era un brigatista rosso alla Mario Moretti, un sionista.Pasqualino si studi la storia,le guerre in Crimea,le date ,gli eventi.Ma dev'essere chiedere troppo.Non capirebbe lo stesso.Ragiona come un ragazzino di oggi.
N.S.dellaGuardia
Preghiamo tutti e facciamo l'atto di vera Consacrazione secondo la formula di San Louis Marie Grignon de Monfort!
padrepasquale
Perché è "ingannevole" l'atto di consacrazione? L'articolo è deviante, non degno di chi si gloria di essere cristiano.
N.S.dellaGuardia
🥱