Dittatura e coscienza: Beato Franz Jägerstätter ci insegna cosa fare

Beato Franz Jägerstätter, un martire che ci insegna la via da seguire Agosto 1943. Nel carcere militare di Berlino-Tegel, un condannato a morte traccia con mano maldestra le righe seguenti: «Anche se …More
Beato Franz Jägerstätter, un martire che ci insegna la via da seguire
Agosto 1943. Nel carcere militare di Berlino-Tegel, un condannato a morte traccia con mano maldestra le righe seguenti: «Anche se scrivo con le mani incatenate, è meglio che avere la mia volontà incatenata. A volte, Dio si manifesta donando la sua forza a coloro che lo amano e che non pongono le cose terrene al di sopra delle realtà eterne. Né la prigione, né le catene, e nemmeno la morte possono separare qualcuno dall'amore di Dio, strappargli la sua fede e la sua libera volontà. La potenza di Dio è invincibile».
Parole di una profondità sconvolgente, oltre che coinvolgente. Ma chi è quel singolare condannato? Si tratta di un martire della fede, beatificato dalla Chiesa Cattolica. Parliamo di Franz Jägerstätter, nato nel maggio del 1907 a St. Radegund, cittadina dove trascorse una giovinezza piuttosto dissipata. Poi, un giorno, rientrato in sé, ricordò le sue radici cristiane cattoliche. Ne seguì una conversione …More
La Verità vi farà liberi
Grandioso!!!
Filippo Boi shares this
12
SoniaDm
Grazie Infinite Fra Pietro...
Tempi di Maria
N.S.dellaGuardia
Bellissimo film
Fatima.
Link non valido altadefinizione1.pro/2021/-a-hidden-life.html