Clicks2K
Francesco I
15

Video: PAPA BERGOGLIO: “DIO NON È MANDRAKE”. CIOÈ: FIDIAMOCI DELLA SCIENZA NON DEI SUPERPOTERI.

PAPA BERGOGLIO: “DIO NON È MANDRAKE”. CIOÈ: FIDIAMOCI DELLA SCIENZA NON DEI SUPERPOTERI.

In questi giorni di semiquarantena forzata si legge di tutto. E scorrendo i social può capitare di imbattersi in considerazioni e inteventi che ti fanno sobbalzare sulla sedia. E non parlo di ciò che è avvenuto al Pio Albergo Trivulzio di Milano e in tante Rsa lombarde… Parlo anche di interviste, frasi estrapolate da dichiarazioni ecc. Questa per esempio:

“Quando vedo cristiani troppo puliti che hanno tutte le verità, l’ortodossia, la dottrina vera, e sono incapaci di sporcarsi le mani per aiutare qualcuno a sollevarsi, non sanno sporcarsi le mani; quando vedo questi cristiani io dico: ‘Ma voi, non siete cristiani; siete teisti con acqua benedetta cristiana, ma ancora non siete arrivati al cristianesimo. (…) Alle volte”ci vengono teorie che ci fanno presentare un Dio astratto, un Dio ideologico… Un’idea, perfetto; e che ti provano l’esistenza di Dio come fosse una matematica”, invece “i santi… Hanno capito cosa è credere in un Dio che è Padre e non in un dio-Mandrake, con la bacchetta magica”. Chi l’ha detto? Papa Bergoglio.

Sì, ha detto proprio così: “I santi hanno capito cos’è credere in un Dio che è Padre e non in un dio-Mandrake, con la bacchetta magica”.
Claro? Con una frase, messa in mezzo ad una intervista a TV 2000, una Tv neanche tanto mainstream, Papa Francesco smonta millenni di “stregonerie” camuffate da religione. E ci dice che Mandrake, personaggio dei fumetti è più potente di Dio. O che Dio è e meno potente di Mandrake, che poi è la stessa cosa. Oppure che non si deve credere nell’onnipotenza… Cioè ci dice che Dio non è onnipotente. E che non ha la bacchetta magica per dispensare il bene o il castigo… Ma è una ricerca. Per lo più interiore. E chi lo invoca, come ha fatto tale Brosio, ex giornalista che Emilio Fede mandava a fare figure di merda tutte le sere davanti al Tribunale di Milano ai tempi di Tangentopoli, il quale ha criticato il premier Conte per essersi affidato alla scienza e non a Dio, è servito. Al coscio come si suol dire…

Con buona pace di quelli che volevano fare anche le messe e le via crucis di Pasqua. E tutti gli altri che hanno fatto processioni e riti sciamanici contro il coronavirus, riti che hanno lo stesso effetto delle danze della pioggia dei Navajos nei deserti del Nevada.. Lasciate perdere che Dio non è Mandrake ha detto loro papa Francesco. Il Papa, non un giornalistucolo qualunque di provincia!
Personalmente non sono mai stato credente, non ho mai frequentato ambienti ecclesiastici e sacrestie. Non faccio il segno della croce neanche alle messe dei matrimoni o funerali di amici, parenti e conoscenti. Ma questo Jorge Bergoglio mi piace. Mi è molto simpatico. Qualche giorno fa ha donato un palazzo ottocentesco di lusso, nel cuore di Roma, ai senza tetto. Ci avevano messo gli occhi alcune immobiliari, invece lo gestirà la Comunità di Sant’Egidio per accogliere gli homeless…
Nell’occasione il papa ha spiegato che farsi carico dei poveri, degli ultimi non è comunismo, ma è “il centro del vangelo”. E forse in cuor suo avrebbe voluto rispondere: “ebbene, e anche se fosse comunismo? quale sarebbe i problema?”. Solo che Jorge Bergoglio è papa, non uno qualsiasi, deve misurare le parole, deve stare attento a non “entrare in politica”. Ma è il primo papa gesuita della storia della Chiesa. E i gesuiti, in America latina già nel ‘500 e nel ‘600 ipotizzavano e creavano comunità di tipo “comunista”che furono affossate nel sangue dai conquistadores europei.
In un momento complicato dall’epidemia del coronavirus, con il mondo capitalistico che sta mostrando tutti i suoi limiti strutturali, con il liberismo spinto che ne uscirà con le ossa rotte, condannato senza appello, le parole del papa ci dicono tra le righe che anche sul fronte delle speranze bisogna affidarsi alla scienza, non ai superpoteri taumaturgici, perché neanche Dio ha la bacchetta magica come Mandrake… Scusate se è poco.
Marco Lorenzoni

primapaginachiusi.it

Marziale
Questo è l'unico Papa o papa che attacco a testa bassa, in toto. Primo perché è eretico, e quando non lo è direttamente è di una capziosità che raggiunge la mistificazione. Secondo motivo perché è vivente. Il mio giudizio dunque si basa su ciò che io vedo e leggo e non su racconti riferiti da altri, da terzi o quarti o quinti. Essendo come in un tribunale, posso dunque, come testimone diretto …More
Questo è l'unico Papa o papa che attacco a testa bassa, in toto. Primo perché è eretico, e quando non lo è direttamente è di una capziosità che raggiunge la mistificazione. Secondo motivo perché è vivente. Il mio giudizio dunque si basa su ciò che io vedo e leggo e non su racconti riferiti da altri, da terzi o quarti o quinti. Essendo come in un tribunale, posso dunque, come testimone diretto dei fatti, testimoniare la mia verità secondo le norme di Legge. Per tutti i Papi defunti ci ha già pensato a giudicarli il Giusto Giudice.
Marziale
Cara amica @nolimetangere , allora si prepari a prender pesci in faccia. La vita è tanto breve e tanti si comportano come se invece durasse millenni. Il giusto pecca almeno sette volte al giorno e chi è in piedi veda di non cadere. Come ricorda spesso lei, stringiamo la nostra Corona e preghiamo: senza di Lui non possiamo fare niente ( forse si potrebbe includere anche Lei, Quella lassù ma …More
Cara amica @nolimetangere , allora si prepari a prender pesci in faccia. La vita è tanto breve e tanti si comportano come se invece durasse millenni. Il giusto pecca almeno sette volte al giorno e chi è in piedi veda di non cadere. Come ricorda spesso lei, stringiamo la nostra Corona e preghiamo: senza di Lui non possiamo fare niente ( forse si potrebbe includere anche Lei, Quella lassù ma che è anche quaggiù, tra i suoi figli). Attentare alla buona fama di un defunto non fa per me.
Marziale
Brava!
Suari
Nella chiesa 3.0 i miracoli sono considerati magie, da tenere nascosto, perché guai se un cristiano lì ritenesse possibili! Superstizione!
N.S.dellaGuardia
"Un Dio ideologico..."
Chissà cos'avrà inteso dire?
Veritasanteomnia
Già!
Il presagio
Misericordia
giandreoli
Tutto quello che Papa Bergoglio attribuisce ad altri, fraintendendoli, non è che nella sua zuc… testa! Pare più un lettore accanito di fumetti che del Vangelo e dei testi di spiritualità dei Santi!
Giuseppe Di Tullio
Evidentemente Bergoglio ignora(o piuttosto finge di ignorare), che Dio ha creato tutto ciò che esiste,dal nulla!!
Pietro da Cafarnao
E già chi è Lui per giudicare come deve essere un cristiano? Il cristiano sbagliato che lui immagina non esiste o se esiste non è così, perché quello falso è un cattocomunista, il quale non fa uso dell'acqua benedetta, non crede ai miracoli, non ha un'idea astratta di Dio, perché dell'acqua benedetta non sa che farsene, non si rivolge a Dio, a Maria e ai Santi per avere aiuto nelle malattie, …More
E già chi è Lui per giudicare come deve essere un cristiano? Il cristiano sbagliato che lui immagina non esiste o se esiste non è così, perché quello falso è un cattocomunista, il quale non fa uso dell'acqua benedetta, non crede ai miracoli, non ha un'idea astratta di Dio, perché dell'acqua benedetta non sa che farsene, non si rivolge a Dio, a Maria e ai Santi per avere aiuto nelle malattie, frutto del peccato del uomo, così ci racconta la Bibbia nei primi capitoli di Genesi e lo stesso Gesù in questa guarigione. Disse Gesu': "Ora perché sappiate che il Figlio dell'uomo ha il potere in terra di rimettere i peccati: alzati, disse allora al paralitico, prendi il tuo letto e va' a casa tua". (Mt 9,6) Questo cattocomunista, che si definisce cristiano, come anche qualsiasi luterano abbracciato in Svezia da papa Francesco il 31 ottobre 2013, Dio lo usa come un para-vento per farsi bello davanti a pastori, a vescovi, cardinali, che hanno occupato le cattedre degli apostoli non per servire Dio e l'uomo nella parte morale e spirituale, di cui han cessato di parlare, ma perché costoro "staranno, saranno, dove vorranno i loro padroni" (Gesù alla Valtorta).

www.google.com/…/amp

www.google.com/…/papa-francesco-…
Veritasanteomnia
Da una conversazione con persona che stimo- cito quasi a memoria:

SCIENZA -nella mentalità illuministica : "Casta di esseri sovrumani, Illuminati dall'entità-amica-della-Ragione (cfr. il carducciano Inno a Satana), che osservano dall'alto Madre Natura e la strumentalizzano ai fini del Progresso". Professionisti della ri-plasmazione del mondo, o meglio del continuo Solve et coagula , cioè "atom…More
Da una conversazione con persona che stimo- cito quasi a memoria:

SCIENZA -nella mentalità illuministica : "Casta di esseri sovrumani, Illuminati dall'entità-amica-della-Ragione (cfr. il carducciano Inno a Satana), che osservano dall'alto Madre Natura e la strumentalizzano ai fini del Progresso". Professionisti della ri-plasmazione del mondo, o meglio del continuo Solve et coagula , cioè "atomizza tutto ciò che esiste e con il materiale ottenuto costruisci il Mondo Nuovo".
E Dio? Sempre in termini illuministico/settecenteschi, il primo Coordinatore del Magma Preesistente (Grande Architetto dell'Universo), che però ha fatto il suo tempo e ha mostrato con tutta evidenza i propri limiti. Un artigiano, che poteva andar bene "una volta", e deve lasciare il campo agli Illuminati
Veritasanteomnia
Immagino già tutti i Cattedratici d'Italia esultare e dire: "finalmente la Chiesa ci da ragione".

Poiché ancora sussiste una parvenza di democrazia, ritengo di poter esprimere liberamente un mio pensiero che però forse è più constatazione che altro: Gesù disse"Dai frutti li riconoscerete..."
I frutti sono diabolici e le conseguenze sono ovvie. Ecco chi siede sul trono di Pietro
Christoforus78
La scienza caro padre Bergoglio quindi cos'è per lei? Una divinità? Vede la Divina Sapienza è l'Unica Scienza perchè tutto viene da Dio, in primis la conoscenza. Solo Gesù è l'unico vero medico. Giustamente lei va bene quale finto pastore di gente ribelle, atea, miscredente che crede solo in questa vita terrena.
fidelis eternis
Chapeau!!!
Francesco I
Dunque Bergoglio non crede nell'Onnipotenza di Dio: egli recita la parte del "papa" solo per la sua insaziabile sete di potere: Dio , secondo lui non ha neppure la "bacchetta magica" , tutte queste prerogative sono, invece, di Bergoglio e della dea Pachamama !