it.news
41.4K

I fedeli vogliono la Messa – Il vescovo preferisce la polizia

Cattolici francesi dimostrano ancora il 15 novembre in molte città, contro il divieto nazionale alle Messe pubbliche col pretesto del Covid-19, imposto nonostante non ci sia stato un singolo focolaio …More
Cattolici francesi dimostrano ancora il 15 novembre in molte città, contro il divieto nazionale alle Messe pubbliche col pretesto del Covid-19, imposto nonostante non ci sia stato un singolo focolaio di Covid-19 in una chiesa.
A Nantes, la polizia ha vietato una dimostrazione presso la Cattedrale, spostandola in una piazza lontana e anonima. Il vescovo di Nantes, Laurent Percerou, si è schierato con la polizia, dissociandosi dai suoi fedeli, in una dichiarazione firmata anche dai suoi due vicari generali, in cui si chiedeva "rispetto" per lo Stato.
“Il vescovo non si riconosce in questa dimostrazione”, di dice nel testo, sottolineando che Percerou vuole il "dialogo" con lo Stato [che rifiuta il dialogo con la Chiesa].
Percerou ha protestato dicendo che "i Cristiani non sono perseguitati." Per lui, l'attuale divieto delle Messe "è legato solo a motivi di salute." Molte chiese in Francia sono enormi e consentono il distanziamento sociale.
#newsVtghcbfkux
alda luisa corsini
Rispetto per Nostro Signore, vergognati Vescovo!
N.S.dellaGuardia
Traditore. Abbandona i tuoi fedeli e sarai a tua volta abbandonato.
Diodoro
Vescovo di Regime. Regime Liberté/Egalité/Fraternité, in Francia (primo Paese liberato da Cristo Re, alla fine del Settecento), in Vaticano e ovunque
Gesualda
Anche questo è un altro che brucerà all'inferno👿👿.. Non ci crede, sennò non farebbe quello che fa😤😤