it.news
62.4K

Francesco fa piovere sugli ambasciatori le parole in codice dell'elité globale

Nel suo discorso annuale ai 180 ambasciatori accreditati presso la Santa Sede (9 gennaio), Francesco ha promosso la globalizzazione. Ha insistito che una riforma del "sistema multilaterale" è chiaramente …More
Nel suo discorso annuale ai 180 ambasciatori accreditati presso la Santa Sede (9 gennaio), Francesco ha promosso la globalizzazione.
Ha insistito che una riforma del "sistema multilaterale" è chiaramente necessaria, a partire dall'ONU. Francesco ha avanzato "serie preoccupazioni" sul presunto "riscaldamento globale" e ha chiesto una "conversione ecologica" per "la nostra casa comune".
Riferendosi alla bufala degli abusi, si è lamentato perché "alcuni" prelati Cattolici hanno commesso gravi crimini contro la "dignità" dei ragazzi.
Francesco ha sognato un mondo "possibile e necessario" senza armi nucleari, pubblicizzando il suo “Patto di Educazione Globale” che sarà firmato il 14 maggio in Vaticano.
Ha invocato un "cambiamento epocale" che staremmo vivendo, chiedendo "un processo" di educazione e la creazione di "villaggi educativi".
#newsFzyxugepux
fidelis eternis
"Se questo è un uomo..."(Primo Levi), hem, scusate, volevo dire "Se questo è un papa", allora il cavallo di Caligola era davvero un Senatore.
N.S.dellaGuardia
Globale, epocale, villaggio, patto, ecologico... il punto non è nemmeno più stabilite se sono discorsi cattolici o no (La seconda che hai detto...) ma sapere se siamo nel 2000 o nel 2020, secondo lui...
il vandea
Ma come fa a farsi credere papa da tanti presunti cattolici?
Veritasanteomnia
Il diavolo è ipnotico...
Veritasanteomnia
D'altra parte l'inganno ultimo sarà tale da "...ingannare, se possibile, anche gli eletti"