it.news
3927

Cardinale sincretistico sopprime parrocchia della FSSP e manda in clandestinità seminario della FSSP

In obbedienza legalistica alla legge del Traditionis Custodes, il cardinale di Guadalajara (Messico), Ortega, 72, ha soppresso la quasi parrocchia di San Pedro en Cadenas.

Era una parrocchia guidata dalla Fraternità Sacerdotale di San Pietro (FSSP), le cui Messe venivano trasmesse in streaming in diretta a un grande pubblico sui social media. Ortega ha "permesso" nella sua arcidiocesi (che conta 5,5 milioni di Cattolici) solo tre Messe Romane, di cui una quotidiana.

Ortega ha costretto il seminario della FSSP, seminario in lingua spagnola che si trova nell'arcidiocesi di Guadalajara, alla clandestinità. Le ordinazioni di giugno sono state effettuate dal cardinale Burke. D'ora in poi, solo i membri della FSSP "potranno" partecipare alle Messe. Seminaristi e preti non "potranno" fare alcun apostolato.

Nel 2017, il cardinale Ortega ha difeso una statua sincretistica che rappresentava la Madonna di Guadalupe come una divinità azteca. Nel 2021, nella sua arcidiocesi è stato usato un Tabernacolo Pachamama che ha causato indignazione in tutto il mondo.

Foto: Fssp.com, #newsAmktkouxqg

N.S.dellaGuardia
Questo è uno dei principali "custodes" che ci siano. Non vedeva l'ora!
Ricordiamo che è stato il primo a VIETARE ogni Santa Messa nella sua diocesi, per zelo ed ammore verso il vangelo secondo bergoglio...
Francesco I
Da un lato dispiace in quanto è ancora una delle poche congregazioni cattoliche, ma, da un altro lato, forse ,se lo meritano: La Fraternità San Pietro nasce da uno "scisma" con la Fraternità San Pio X. Hanno accettato troppi compromessi con i modernisti, hanno celebrato qualche messa "novus ordo" come veniva loro richiesto, in cambio hanno ottenuto qualche parrocchia, ma hanno perso l'anima. …More
Da un lato dispiace in quanto è ancora una delle poche congregazioni cattoliche, ma, da un altro lato, forse ,se lo meritano: La Fraternità San Pietro nasce da uno "scisma" con la Fraternità San Pio X. Hanno accettato troppi compromessi con i modernisti, hanno celebrato qualche messa "novus ordo" come veniva loro richiesto, in cambio hanno ottenuto qualche parrocchia, ma hanno perso l'anima. Notizia recente sono pure stati cacciati dalla diocesi di Digione.

Intanto la Fraternità San Pio X continua a crescere ed sta arricchendo il suo patrimonio di Magnifiche Cattedrali:

La meravigliosa "Chiesa degli Italiani" in Vienna acquistata dalla Fraternità San Pio X
lamprotes
Ricordo che negli anni '80 un certo clero sognava un papa non europeo per "aprire" il Cattolicesimo ad un respiro internazionale. Tra le preferenze spiccava quella sudamericana. Oggi vediamo bene a che razza di fetori hanno sottoposto il Cattolicesimo, altro che "respiro internazionale"!!! Hanno ridotto la Ecclesia ad una setta miserabilista e ne stanno trafugando tutti gli averi, dopo aver fatto …More
Ricordo che negli anni '80 un certo clero sognava un papa non europeo per "aprire" il Cattolicesimo ad un respiro internazionale. Tra le preferenze spiccava quella sudamericana. Oggi vediamo bene a che razza di fetori hanno sottoposto il Cattolicesimo, altro che "respiro internazionale"!!! Hanno ridotto la Ecclesia ad una setta miserabilista e ne stanno trafugando tutti gli averi, dopo aver fatto fuori quelli liturgici e spirituali. Questo dimostra a che razza di cecità e illusione si sono votati i cultori del Vaticano II !!!