Francesco Federico
Durante la battaglia di Capo Bon del 468 d.C la spedizione guidata dal generale Basilisco, per conto dell'imperatore romano d'Oriente, si infrange contro l'attacco notturno dei Vandali di Genserico: …More
Durante la battaglia di Capo Bon del 468 d.C la spedizione guidata dal generale Basilisco, per conto dell'imperatore romano d'Oriente, si infrange contro l'attacco notturno dei Vandali di Genserico: sarà l'ultima possibilità per salvare l'impero romano d'Occidente, che naufraga per sempre. Il retroscena politico, le decisioni degli Imperatori e le mosse tattiche che hanno portato all'ultima grande devastante sconfitta per l'impero romano.
CAPITOLI
00:00 Introduzione
01:35 Il flagello dei Vandali
06:18 La conquista dell'Africa
12:00 Il tentativo di Maggioriano
18:27 La battaglia di Capo Bon
23:57 Le conseguenze per l'impero
27:51
Alberto Strumia, sacerdote e fisico matematico, con anni di ricerca e lavoro scientifico alle spalle, ci parla del suo libro "Scienza e Teologia a confronto". Come può un cattolico conciliare fede e …More
Alberto Strumia, sacerdote e fisico matematico, con anni di ricerca e lavoro scientifico alle spalle, ci parla del suo libro "Scienza e Teologia a confronto". Come può un cattolico conciliare fede e ragione?
01:09:32
Padre Benedetto Pagnotto shares this
Don Patriciello si Rivolge al Presidente del Consiglio Giorgia Meloni. Avanti, insieme, per ridare futuro e speranza a tutta la comunità di Caivano.
01:58
Niente mascherine e niente vaccini, ma solo idrossiclorochina e integratori come soluzione per sconfiggere il Covid: un protocollo che il biologo no vax Franco Trinca ha seguito anche dopo essersi …More
Niente mascherine e niente vaccini, ma solo idrossiclorochina e integratori come soluzione per sconfiggere il Covid: un protocollo che il biologo no vax Franco Trinca ha seguito anche dopo essersi ammalato. E che alla fine gli è costato la vita.Il racconto di Max Andreetta.
06:27
Maurizio Muscas
Mah, oramai sui sieri a mRNA la sperimentazione IV livello finirà a marzo 2024.... Le miocarditi sono evento avverso oramai frequentissimo.
Giovanna Delbueno
Noi si muore ti vaccino, va bene? Contento? Tanto di qualcosa si deve morire, no?
Mons. Viganò a proposito della persecuzione delle Monache di Pienza.
24:58
Mario Sedevacantista Colucci shares this
Nuove ed eteroclite "benedizioni" A cura di padre Serafino Maria Lanzetta dei Francescani dell'ImmacolataMore
Nuove ed eteroclite "benedizioni"
A cura di padre Serafino Maria Lanzetta dei Francescani dell'Immacolata
01:16:36
martina18
Il sacerdote si chiama padre Serafino Maria Lanzetta e non è più un francescano dell'Immacolata.
2 more comments
La Messa è finita
32:17
silvioabcd
Molto interessante questo servizio, purtroppo è tutto vero!
Lavinia Mennuni dI FdI: "La prima aspirazione delle ragazze deve essere quella di diventare mamma!"
04:30
Il documento di Mons. Viganò pubblicato in data 19 dicembre 2019 (Corrispondenza romana | Agenzia cattolica di informazione settimanale) è una svolta epocale, un punto di non ritorno... Ma la conclusione …More
Il documento di Mons. Viganò pubblicato in data 19 dicembre 2019 (Corrispondenza romana | Agenzia cattolica di informazione settimanale) è una svolta epocale, un punto di non ritorno... Ma la conclusione del testo evoca, a sorpresa, il piano mariano di battaglia per questi tempi: le parole dell'egregio Prelato sono di una importanza capitale. E' necessario spendere qualche parola per capire meglio. Ascoltate questa mia riflessione a partire dallo scenario presentato da Sua Eccellenza. * * * LINK PER
IL CORSO COMPLETO DI CONSACRAZIONE A MARIA: Corso in preparazione alla Consacrazione Mariana - Radio Buon Consiglio - Emittente Religiosa Consacratevi in tanti! * * * PS: invito tutti ad iscriversi al canale telegram "Tempi di Maria" nato per poter continuare a condurre con maggior libertà la buona battaglia della diffusione della verità, anche riguardo a quei temi oggi più osteggiati e censurati: Tempi di Maria
Trascrizione
Guarda il video seguendo la trascrizione.
Mostra trascrizione
24:37
Veritasanteomnia
So che mi attirerò grandi critiche ma penso che sia un debito da pagare alla Verità: alla scuola di Don Minutella, benchè sia "solo" un Sacerdote, …More
So che mi attirerò grandi critiche ma penso che sia un debito da pagare alla Verità: alla scuola di Don Minutella, benchè sia "solo" un Sacerdote, nulla mancava di questi insegnamenti che "solo" oggi tanto commuovono la voce narrante...
Mons. Carlo Maria Viganò - Messaggio in occasione della raccolta fondi organizzata da Caritas in Veritate - 16 Novembre 2023More
Mons. Carlo Maria Viganò -
Messaggio in occasione della raccolta fondi organizzata da Caritas in Veritate - 16 Novembre 2023
07:41
Solo con Gesù solo Solitario
@beppe50 è come fare un buco nelle mura vaticane usando uno spillino.. Bisognerebbe che da dentro le mura qualcuno cali le funi e apra quel ponte …More
@beppe50 è come fare un buco nelle mura vaticane usando uno spillino.. Bisognerebbe che da dentro le mura qualcuno cali le funi e apra quel ponte elevatoio perché la città santa venga liberata dai demoni occupanti. Viganò lancia l'appello ma in pochi rispondono.
Alfonso T shares this
One more comment
La Vergine Maria ha partecipato attivamente alla nostra salvezza. Il suo contributo è così importante che entra a costituire lo stesso prezzo della Redenzione, offerto dal Figlio con la Madre. Figlio …More
La Vergine Maria ha partecipato attivamente alla nostra salvezza. Il suo contributo è così importante che entra a costituire lo stesso prezzo della Redenzione, offerto dal Figlio con la Madre. Figlio e Madre, Redentore e Corredentrice, sono davvero uno: un unico Fiat alla volontà del Padre. Ai piedi della Croce, Maria è divenuta nostra Madre perché ha offerto, in Cristo e per Cristo, il sacrificio della nostra salvezza. Cosa implica ciò? Viviamo davvero questo mistero nella nostra vita? Ogni battaglia spirituale che segna la nostra esistenza e la Chiesa stessa non può che essere affrontata e vinta con Colei che ha vinto la battaglia per la vita eterna, offrendo il Figlio e in Lui se stessa.
01:18:57
In questo video: Il professor Alessandro Barbero viene interrogato su Nerone e sul perchè la sua fama sia pressochè negativa sui libri di Storia. Libro consigliato da Alessandro Barbero personalmente …More
In questo video: Il professor Alessandro Barbero viene interrogato su Nerone e sul perchè la sua fama sia pressochè negativa sui libri di Storia. Libro consigliato da Alessandro Barbero personalmente: 📚 Nerone: Amazon.it
39:32
Francesco Federico
@Diodoro @Giovanna Delbueno @Oremus Purtroppo ci sono stati anche "papi" (o presunti tali) massoni: Tombali massonici.More
@Diodoro
@Giovanna Delbueno
@Oremus
Purtroppo ci sono stati anche "papi" (o presunti tali) massoni:
Tombali massonici.
Francesco Federico
@Diodoro @Giovanna Delbueno @Oremus Visto che non amate il professor Barbero, ecco il parere, sull'argomento di Davide Canfora (Dal 29/12/2006 è …More
@Diodoro
@Giovanna Delbueno
@Oremus
Visto che non amate il professor Barbero, ecco il parere, sull'argomento di
Davide Canfora (Dal 29/12/2006 è professore ordinario prima di Filologia Italiana (ssd L-FIL-LET/13) e poi di Letteratura Italiana (ssd L-FIL-LET/10) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia (ora Dipartimento di Lettere, Lingue e Arti) dell'Università degli Studi di Bari.Tra le figure più rappresentative e complesse dell’Umanesimo italiano – filologo, storiografo e commentatore della storiografia antica, filosofo, studioso e storico della lingua –)
ha curato la voce sulla "Enciclopedia Italiana" Treccani
di
Valla Lorenzo (nato a Roma nel 1407 e ivi morto nel 1457) legò indissolubilmente il proprio nome alla dimostrazione dell’inautenticità della cosiddetta donazione di Costantino; fu anche raffinato conoscitore della lingua greca, da cui tradusse per la prima volta in latino, tra l’altro, Erodoto e Tucidide. Dal punto di vista della formazione culturale e delle vicende personali …More
4 more comments
Chiedilo a Barbero: L'amore per i gatti.More
Chiedilo a Barbero:
L'amore per i gatti.
16:31
Lunga conversazione con Mons. Nicola Bux sulla crisi della fede anche alla luce dei comportamenti non sempre coerenti dei vertici della gerarchia ecclesiastica
57:46
La Sant'Aituzza - Agorà Estate 18/08/2023Agata è stata una delle martiri più venerate dell'antichità cristiana, fu messa a morte durante la persecuzione di Decio (249-251) a Catania, per non avere …More
La Sant'Aituzza - Agorà Estate 18/08/2023Agata è stata una delle martiri più venerate dell'antichità cristiana, fu messa a morte durante la persecuzione di Decio (249-251) a Catania, per non avere mai tradito la professione di fede cristiana.
La sua biografia scritta[4] menziona interrogatori, torture, una resistenza perseverante e la vittoria di una fede incrollabile, che nell'insieme sono uno dei primi esempi in assoluto della letteratura agiografica nel corso della storia della Chiesa[5]. Questa prima testimonianza scritta (strutturata) di vita e opere, morte e miracoli, si riflette nelle opere successive, la più antica delle quali, a noi pervenuta, è un passio risalente all'anno 1000, conservato presso la Biblioteca nazionale francese, a Parigi, probabilmente realizzato ad Autun.[6] Nelle sue miniature illustrate a margine, Magdalena Carrasco ha indagato le tradizioni iconografiche di età carolingia o della prima antichità.[7]
Il suo martirio testimonia come a Catania sicuramente …More
03:09
Crociato
Semu tutti devoti tutti CITTADINI !!! CITTADINI!! W SANT'AGATAMore
Semu tutti devoti tutti
CITTADINI !!! CITTADINI!! W SANT'AGATA
Il sogno dell’Oriente. I marchesi di Monferrato alle crociate Link al podcast originale : Il sogno dell’Oriente. I marchesi di Monferrato alle crociate – Alessandro Barbero. La storia, le storie - …More
Il sogno dell’Oriente.
I marchesi di Monferrato alle crociate
Link al podcast originale : Il sogno dell’Oriente. I marchesi di Monferrato alle crociate – Alessandro Barbero. La storia, le storie - Intesa Sanpaolo On Air – Podcast Le crociate sono state una grandiosa epopea spirituale, o un’avventura imperialistica motivata da ambizioni coloniali? La verità è che queste due facce erano inseparabili nella coscienza degli uomini d’allora. La Terrasanta era il luogo dove un cristiano poteva salvare la propria anima, ma anche una frontiera leggendaria, un Far West medievale dove poter cambiar vita e aprirsi prospettive inimmaginabili. Fra i principi italiani, minacciati dalla crescita dei comuni cittadini, nessuno abbracciò la crociata con più entusiasmo dei marchesi di Monferrato, che lasciarono la pianura padana per inseguire il sogno d’una corona regia o imperiale, a Gerusalemme o a Costantinopoli.
53:00
Povero Fassino! non ha uno stipendio d'oro!
02:05
N.S.dellaGuardia
Fate schifo
Le Fonti Segrete della Storia con Alessandro Barbero! Esplorando Enciclopedie e Documenti Benvenuti nel nostro emozionante viaggio alla scoperta delle fonti segrete della storia insieme al rinomato …More
Le Fonti Segrete della Storia con Alessandro Barbero! Esplorando Enciclopedie e Documenti
Benvenuti nel nostro emozionante viaggio alla scoperta delle fonti segrete della storia insieme al rinomato storico e scrittore italiano, Alessandro Barbero. In questo video, esploreremo le profonde conoscenze storiche di Barbero mentre svela l'importanza delle enciclopedie e dei documenti storici nella nostra comprensione del passato. Un'avventura appassionante tra antichi tomi e misteriosi manoscritti, alla ricerca delle verità nascoste dietro i grandi eventi del mondo. Non perdete l'opportunità di scoprire con noi il fascino delle fonti storiche con Alessandro Barbero! Iscrivetevi al canale per non perdere questa straordinaria esperienza!
Note legali: Licenza attribuzione di Creative Commons (riutilizzo consentito) da ItWikiCon 2020 - Alessandro Barbero e la sua prospettiva su Wikipedia (24-10-2020)
58:40
warrengrubert
L'histoire est une suite de mensonges sur lesquels on est d'accord. La storia è una serie di bugie su cui le persone hanno concordato. (Napoleone) Vi …More
L'histoire est une suite de mensonges sur lesquels on est d'accord.
La storia è una serie di bugie su cui le persone hanno concordato.
(Napoleone)
Vi sono due storie: la storia ufficiale, menzognera, che ci viene insegnata, la storia ad 'usum delphini',
e la storia segreta, dove si trovano le vere cause degli avvenimenti, una storia vergognosa.
Honoré de Balzac
Alessandro Barbero: "L'ossessione di conoscere il futuro"More
Alessandro Barbero:
"L'ossessione di conoscere il futuro"
01:05:22
Ringraziamo per la cortesia, in cui il Vescovo Athanasius Schneider esprime critiche e perplessità sul Sinodo sulla Sinodalità. Buona lettura e diffusione. Il Vescovo ausiliare di Astana, Athanasius …More
Ringraziamo per la cortesia, in cui il Vescovo Athanasius Schneider esprime critiche e perplessità sul Sinodo sulla Sinodalità. Buona lettura e diffusione. Il Vescovo ausiliare di Astana, Athanasius Schneider, ha rilasciato un’intervista a LifeSiteNews in cui ha avvertito che le attuali tendenze della Chiesa Cattolica, in particolare il Sinodo sulla sinodalità, sono “pericolose” per la fede cattolica e sono “veleni spirituali”. Come è caratteristico del prelato kazako, ha parlato con forza e senza mezzi termini. Schneider è sempre stato particolarmente critico nei confronti di questo Sinodo e ha avvertito come l’attuale Sinodo sulla sinodalità sia “uno strumento utilizzato per diluire sempre più la chiarezza della fede cattolica, come stiamo osservando, riversando sempre più confusione e confusione dottrinale nella vita della Chiesa”. “È un grave abuso dell’istituzione del Sinodo, che la Chiesa ha compreso per 2.000 anni”, ha detto. Schneider ha sottolineato che un Sinodo correttamente …More
47:04
Gli Eletti del Signore
Ottimo, uno dei pochi con il coraggio per la Verità.🙏🏾 Preghiamo per lui🙏🏾
Oscar Magnani
No, non ringrazio assolutamente!!! S.E. Mons. Schneider é l'ennesimo quaquaraqua: criticare Bergoglio per ció che dice e che fa e ostinarsi a non volere …More
No, non ringrazio assolutamente!!!
S.E. Mons. Schneider é l'ennesimo quaquaraqua: criticare Bergoglio per ció che dice e che fa e ostinarsi a non volere prendere in considerazione la Magna Quaestio equivale a sostenere il suo antipapato.
Massimo disprezzo per questi "Successori degli Apostoli"!
One more comment