Christmas Campaign: Financial Insights
Clicks2.3K
Marziale
34
L'AntiCristo/Falso profeta, come viene descritto nella Scrittura. Qui tratteremo dell’AntiCristo descritto unicamente nella Scrittura e non dell’AntiCristo che viene descritto nella Tradizione e …More
L'AntiCristo/Falso profeta, come viene descritto nella Scrittura.

Qui tratteremo dell’AntiCristo descritto unicamente nella Scrittura e non dell’AntiCristo che viene descritto nella Tradizione e nelle rivelazioni private. La Tradizione aiuta a comprendere meglio la Scrittura e le rivelazioni private svelano particolari non presenti nella Scrittura. Dato che negli ultimi decenni decine di nuove e false rivelazioni private hanno inquinato e quasi distrutto la credibilità di quelle autentiche, si è preferito non citarle affatto : perché nella Scrittura è comunque scritto tutto.

Ora, sembra che la Scrittura parli di cinque persone, in carne ed ossa, come massimi traditori di Gesù Cristo e della sua Chiesa. I tre sono definiti però con identici termini. Analizzando attentamente le descrizioni che la Scrittura fa dei Tre, sembra che i Tre siano in realtà un'unica e singola persona: cercheremo di dimostrarlo.

1)AntiCristo, questa espressione appare in quattro versetti della Scrittura:
a) “Figlioli, questa è l'ultima ora. Come avete udito che deve venire l’AntiCristo, di fatto ora molti anticristi sono apparsi. Da questo conosciamo che è l'ultima ora.” 1Gv.2,18
b) “Chi è il menzognero se non colui che nega che Gesù è il Cristo? L’antiCristo è colui che nega il Padre e il Figlio.” 1Gv.2,22
c) “Ogni spirito che non riconosce Gesù, non è da Dio. Questo è lo spirito dell’antiCristo che, come avete udito, viene, anzi è già nel mondo.” 1 Gv.4,3
d) “ Poiché molti sono i seduttori che sono apparsi nel mondo, i quali non riconoscono Gesù venuto nella carne. Ecco il seduttore e l’antiCristo.” 2Gv.7
e) L'AntiCristo non viene menzionato in nessuna parte del Libro dell'Apocalisse.

2)Falso profeta, questa espressione appare, al singolare, in quattro versetti della Scrittura:
a)“Attraversata tutta l'isola fino a Pafo, vi trovarono un tale, mago e falso profeta giudeo, di nome Bar-Iesus,” Atti 13,6
b) “Poi dalla bocca del drago e dalla bocca della bestia e dalla bocca del falso profeta vidi uscire tre spiriti immondi, simili a rane.” Apocalisse 16,13
c) “Ma la bestia fu catturata e con essa il falso profeta che alla sua presenza aveva operato quei portenti con i quali aveva sedotto quanti avevan ricevuto il marchio della bestia e ne avevano adorato la statua. Ambedue furono gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di zolfo.” Apocalisse 19,20
d) “E il diavolo, che li aveva sedotti, fu gettato nello stagno di fuoco e zolfo, dove sono anche la Bestia ( la somma della prima Bestia e della seconda Bestia )e il falso Profeta: saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli.” Apocalisse 20
e) Il Falso profeta è l'unica persona malvagia citata nell'Apocalisse.

3)Figlio della Perdizione, questa espressione appare in due versetti della Scrittura:
a)“Quand'ero con loro, io conservavo nel tuo nome coloro che mi hai dato e li ho custoditi; nessuno di loro è andato perduto, tranne il figlio della Perdizione, perché si adempisse la Scrittura.” Gv.17,12
b)“Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima infatti dovrà avvenire l'apostasia e dovrà esser rivelato l'uomo del peccato (o iniquo) ,il figlio della Perdizione,” 2Tess. 2,3

4)Pastore idolo/Pastore iniquo, questa espressione appare in Zaccaria 11,17:
“Perocché io farò uscir fuora dalla terra un pastore ( il Papa è Pastore di tutti i Pastori), che non visiterà le pecore abbandonate, non cercherà le disperse, non sanerà le ammalate, ed a quelle che stanno in piedi non darà nutrimento, e si mangerà delle grasse la carne; e romperà ad esse gli stinchi. O pastore, ed idolo, che lasci il gregge in abbandono ! La spada lo colpirà nel braccio e nel suo destro occhio: il suo braccio inaridirà e si seccherà, e il suo occhio destro si oscurerà.” Zaccaria 11,17, Bibbia Mons. Antonio Martini, 1931.
San Gerolamo ,Dottore Massimo delle Scritture, afferma, commentando il passo, che quel pastore sarà l’AntiCristo .
Scrive infatti a proposito :
<<Il pastore stolto …non c'è dubbio che sia l’AntiCristo che si dice verrà alla fine del mondo e ci mostra come sarà…
così Zaccaria assume l'atteggiamento del pastore stolto ed inesperto per annunciare colui che verrà. Questo pastore sorgerà in Israele ( il Nuovo Israele, la Santa Chiesa)poiché il vero pastore aveva detto: “Non vi pascolerò più.”
Con un altro nome, abominazione della desolazione, sia nel profeta Daniele sia nel Vangelo sia nella lettera di Paolo ai Tessalonicesi, si profetizza che siederà nel Tempio del Signore, e si farà come Dio>>San Gerolamo, Commento a Zaccaria, Libro III, 11

5) Abominio della desolazione/distruzione, cfr:Ecco chi è " Abominio della distruzione o desolazione".Questa espressione appare in quattro versetti:
a) Daniele 9,27
b) Daniele 11,31
c) Matteo 24,15
d) Marco 13,14
Sia per san Gerolamo che per Papa Polo IV è una persona.
Per san Gerolamo, Dottore Massimo delle Scritture, Abominio della desolazione, AntiCristo e uomo iniquo e figlio della perdizione sono diversi nomi per intendere la stessa persona.

Ora sembra che:

A) AntiCristo sia una persona in carne ed ossa,
infatti :
L’Apocalisse parla del futuro.
“Rivelazione di Gesù Cristo che Dio gli diede per render noto ai suoi servi le cose che devono presto accadere.” Ap.1,1 “Scrivi dunque le cose che hai visto, quelle che sono e quelle che accadranno dopo. “ Ap.1 ,19.
San Giovanni e san Paolo parlano di un unico uomo in carne ed ossa che dovrà arrivare nel futuro. San Giovanni lo chiama “AntiCristo”, san Paolo lo chiama “figlio della Perdizione”. Ma nell’Apocalisse si parla di un unico uomo, che viene chiamato “Falso profeta” che è dunque quello descritto da san Giovanni come “AntiCristo” e da san Paolo come “ figlio della Perdizione”.
Dunque , sia san Giovanni che san Paolo annunciano lo stesso uomo che dovrà arrivare nel futuro, cioè il “Falso profeta”. Quindi: AntiCristo=figlio della Perdizione=Falso profeta=un uomo futuro in carne ed ossa.
Ora AntiCristo , secondo quello che scrive san Giovanni, è una figura plurale ma anche una figura singolare. Infatti: ogni essere vivente che ha negato , che nega e che negherà “il Padre e il Figlio” è un antiCristo, con la “a” minuscola, cioè è uno dei tantissimi anticristi vissuti, viventi oppure che vivranno. San Giovanni distingue nettamente l’AntiCristo ("o anticristos") dagli anticristi ("anticristoi")1 Gv.2,18

AntiCristo, unicamente con la “A”maiuscola, è un sola e precisa persona :”Come avete udito che deve venire l’AntiCristo”. Qui infatti il santo scrive in forma futura e singolare , parla di una persona e non dice che “ dovrà apparire il concetto di AntiCristo”, no no , qui si parla di una persona in carne ed ossa. Infatti parla pure di anticristi, lo stesso termine al plurale, per definire persone in carne ed ossa.
Dunque nella forma al futuro, quella che riguarda il nostro presente, il santo ne parla in forma singolare: sarà una singola ed unica persona.

Negare la personalità dell’AntiCristo, è quindi come negare la più elementare testimonianza della Sacra Scrittura. Spiegare questi termini e questi titoli personali attribuendoli ad un sistema , ad uno spirito, oppure ad un concetto è una empietà .
Una legge della Sacra Scrittura, ci dice che quando sono profetizzate delle persone, effettivamente queste persone poi appaiono : ad esempio, il caso delle profezie riguardanti la nascita di san Giovanni Battista o della Beata Vergine o del nostro stesso Signore. Tanti Padri, sia dell’Oriente che dell’Occidente, interpretano l’AntiCristo come persona in carne ed ossa. Niente nella Scrittura mostra l’AntiCristo come figura, spirito o concetto .

"L’uomo del peccato" ( "ó antropos tes amartias"), "Ó antropos", in greco è incontestabilmente l’uomo concreto in carne ed ossa, l’uomo come individuo storico unico e irripetibile. L’espressione "uomo del peccato" è equivalente a " uomo che è come l’incarnazione o la personificazione del peccato" . Poi è chiamato anche Il figlio della Perdizione" ( ó uios tes apoleias); oppure è chiamato - in alcuni codici greci - l’uomo senza Legge, l’uomo che è contrario ad ogni legge" ( "ò antropos tes anomias"), vale a dire che calpesterà ogni legge di Dio.
Infine è chiamato "l’iniquo" ( ó anomos: "il senza legge"). Da tutto il contesto appare chiaro, ed è innegabile dal testo greco, che l'AntiCristo sia un vero uomo (ó antropos), come pensano tanti Padri della Chiesa , e non già un demonio incarnato.
Sarà un uomo, al singolare, Infatti :" quello (l'empio) sarà rivelato e il Signore Gesù lo distruggerà" 2Tess 2,8.
San Paolo lo caratterizza ancora con l’espressione "il figlio della Perdizione" ( ó uios tes apoleias), espressione che nella Bibbia viene usata solo due volte:per indicare Giuda di Keriot e per l’AntiCristo-persona futuro.

B )AntiCristo è un battezzato e appartiene alla Chiesa gerarchica di Cristo,
infatti:
“Figlioli, questa è l'ultima ora. Come avete udito che deve venire l’AntiCristo, di fatto ora molti anticristi sono apparsi. Da questo conosciamo che è l'ultima ora. Sono usciti di mezzo a noi, ma non erano dei nostri; se fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi; ma doveva rendersi manifesto che non tutti sono dei nostri. Ora voi avete l'unzione ricevuta dal Santo e tutti avete la scienza.” 1Gv. 2,18-20

San Giovanni è chiarissimo perché usa lo stesso termine AntiCristo e anticristi, in forma singolare e plurale , per indicare solo e solamente persone che “sono usciti di mezzo a noi” e questi “noi” sono i battezzati. Infatti : “ voi avete ricevuto l’unzione”, cioè il Battesimo. Del resto è sempre stato così: i nemici più potenti e distruttivi la Chiesa li ha trovati sempre al suo interno e nella sua gerarchia (es. Lutero). Possiamo dire , utilizzando la terminologia di san Giovanni, che dagli eretici anticristi che erano all'inizio della Chiesa, siamo arrivati in un crescendo rossiniano all'AntiCristo che governa e siede a capo della Chiesa . cfr. Una ipotesi teologica sulla biblica figura del Falso profeta o AntiCristo capo.

Se è “profeta”, vuol dire che appartiene unicamente alla Casa di Dio o alla Chiesa, perché il termine “profeta” , sia in ebraico che in greco , designa “colui che parla per nome e per conto di Dio “. Dato dunque che Dio ha stipulato una Nuova Alleanza, il Cristianesimo, che sia una profeta dell’Ebraismo è da escludere, dunque sarà " profeta"solamente un battezzato, un cattolico.
Questi apparterrà alla gerarchia più alta della Chiesa cattolica, infatti:
“Quand'ero con loro, io conservavo nel tuo nome coloro che mi hai dato, e li ho custoditi. Nessuno di loro è andato perduto, tranne il figlio della Perdizione, perché si adempisse la Scrittura. “ ( Gv,17,12) Questo è importantissimo: Gesù Cristo denomina Giuda di Keriot “ figlio della Perdizione”, perché, come dice anche san Giovanni : “Figlioli, questa è l'ultima ora. Come avete udito che deve venire l’AntiCristo, di fatto ora molti anticristi sono apparsi. Da questo conosciamo che è l'ultima ora. Sono usciti di mezzo a noi, ma non erano dei nostri; se fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi; ma doveva rendersi manifesto che non tutti sono dei nostri. “ (1Gv, 2,18-19). "Nessuno vi inganni in alcun modo! Prima infatti dovrà avvenire l’apostasia e dovrà esser rivelato l’uomo iniquo, il figlio della Perdizione, colui che si contrappone e s’innalza sopra ogni essere che viene detto Dio o è oggetto di culto, fino a sedere nel tempio di Dio, additando se stesso come Dio" (cfr. 2 Tes 2,3 .

Gesù Cristo , san Giovanni e san Paolo dicono la stessa cosa: “il figlio della Perdizione “ è indicato solamente per identificare un uomo che appartiene alla Chiesa, uno dei nostri, uno che viene da noi, come indica chiaramente Gesù Cristo, che denomina così Giuda perché faceva parte del collegio apostolico. E, come dice San Paolo: “ siederà ( come un capo, un Vescovo, un Papa)nel Tempio di Dio. Un Papa , infatti, non è anche un profeta di Dio, non parla forse per conto ed a nome di Dio? E chi meglio del Vicario di Cristo parla a nome e per conto di Dio? Dunque , l’ultimo Giuda sarà un uomo che appartiene alla Chiesa, Vescovo come Giuda: e Bergoglio non è un Vescovo cattolico, il Vescovo di Roma?

Si è sempre associata a Giuda di Keriot l’espressione “…e nessuno di loro è andato perduto, tranne il figlio della Perdizione” (Gv 17,12). Il termine greco "apoleias", perdizione, nella Bibbia è associato al nome di un angelo dell’abisso. Infatti, nel libro dell’Apocalisse, si legge: “Il loro re era l’angelo dell’abisso il cui nome in ebraico è Abaddon e in greco Apollion “Ap 9,11 Abaddon, in ebraico, ha il significato di luogo di perdizione, rovina, distruzione, abisso. Apollion, in greco, è identificato come l’angelo decaduto: Satana, il Diavolo.
Dire dunque figlio della Perdizione equivale a dire : figlio del Diavolo, figlio di Satana.
"Il figlio della Perdizione" (greco = ó uios tes apoleias), espressione che nella Bibbia viene usata solamente per Giuda di Keriot e per l’AntiCristo futuro, l’altro Traditore. Tutti e tre, Lucifero, Giuda di Keriot e l’AntiCristo sono i tre grandissimi traditori di Dio. Se Gesù Cristo usa l’espressione “figlio della Perdizione” per Giuda, san Paolo usa la stessa espressione per l’uomo del peccato che dovrà venire. Dunque, Giuda di Keriot è figura dell’uomo del peccato che dovrà venire : gli unici due uomini in carne ed ossa definiti nella Scrittura esser “figli della Perdizione”, cioè “figli del Diavolo”. Giuda di Keriot e l’AntiCristo sono “figli del Diavolo”.

Ora:
-San Giovanni denomina la stessa ed unica persona in tre modi differenti: A) AntiCristo 1Gv. 2,18 ; B)Falso profeta, in Apocalisse C) figlio della Perdizione Gv 17,12.
-San Paolo denomina la stessa persona indicata da san Giovanni solamente con il titolo di "figlio della Perdizione" 2Tess. 2,3.
- N.S. Gesù Cristo , in base a Ecco chi è Abominio della desolazione o Distruzione., denomina la stessa unica ed identica persona indicata da san Giovanni e san Paolo come esser " Abominio della distruzione o desolazione".

Da tutto quanto detto sembra che:
1 L’AntiCristo è un vero uomo in carne ed ossa.
2 L’AntiCristo è un battezzato ed apparterrà alla Chiesa gerarchica di Gesù Cristo.
3 L’AntiCristo è il Falso profeta.
4 L’AntiCristo è uno dei due figli della Perdizione.
5 L’AntiCristo è l’uomo del peccato o uomo iniquo.
6 L'AntiCristo è uno dei due figli del Diavolo.
7 Giuda di Keriot, figlio della Perdizione, è figura dell'AntiCristo o Falso profeta.
8 L'AntiCristo è l'Abominio della Desolazione o distruzione.
9 In tutta la Scrittura non esiste un solo passo che relazioni tra di loro l'AntiCristo con il Falso profeta o con il figlio della Perdizione.
10 Nel Libro dell'Apocalisse il nome AntiCristo non appare in nessun versetto.

Dunque:
AntiCristo, Falso profeta, figlio della Perdizione, Abominio della desolazione/distruzione, uomo iniquo e Pastore idolo,Pastore iniquo sono dunque otto differenti nomi attribuiti alla stessa unica ed identica persona .

Sono otto differenti nomi che la Scrittura e la Tradizione attribuiscono a quell'unico uomo malvagio che dovrà apparire alla fine dei tempi.

Cfr.
L'AntiCristo svelato.
Una ipotesi teologica sulla biblica figura del Falso profeta o AntiCristo capo.
Ecco chi è " Abominio della distruzione o desolazione".
Il Tempio di Gerusalemme è stato profanato!
“ Chi parla da se stesso ( l’AntiCristo) cerca la propria gloria.” Gv.7,18 Esegesi e commento.
La Donna vestita di sole e con sul capo una corona di dodicistelle. Io l'ho visto con i miei occhi. Parte prima.
Apocalisse: la prima e la seconda Bestia. Una ipotesi.
Maria Senada tatina
Se Papa Francesco è un finto papa perché la Madonna a Medjugorje lo ha chiamato Santo Padre nel messaggio del 20 settembre 2016? È chiaro che in quel messaggio la Madonna parla di Papa Francesco. Riporto qui il messaggio

Cari Figli, sono felice perché posso constatare e vedere quanti miei figli si sono radunati e pregano insieme con il Santo Padre per la Pace. Anche Voi siete presenti in questa …More
Se Papa Francesco è un finto papa perché la Madonna a Medjugorje lo ha chiamato Santo Padre nel messaggio del 20 settembre 2016? È chiaro che in quel messaggio la Madonna parla di Papa Francesco. Riporto qui il messaggio

Cari Figli, sono felice perché posso constatare e vedere quanti miei figli si sono radunati e pregano insieme con il Santo Padre per la Pace. Anche Voi siete presenti in questa preghiera e anche Voi state pregando per questa Pace, necessaria a questo mondo inquieto. Perciò perseverate ancora e pregate per la Pace. La Pace nei Vostri cuori. Grazie cari figli perché anche oggi avete risposto alla mia chiamata".
Marziale
Quel messaggio è un fake. Nel sito ufficiale " Medjugorje. altervista" non appare. Esiste qualcosa di simile sempre ad Ivan :" Messaggio del 17 agosto 2014
Cari figli oggi in modo particolare vi invito a pregare per la pace. Apritevi allo Spirito Santo cari figli, che lo Spirito Santo vi guidi: in modo particolare, cari figli in questo tempo pregate per il mio amatissimo Santo Padre, pregate …More
Quel messaggio è un fake. Nel sito ufficiale " Medjugorje. altervista" non appare. Esiste qualcosa di simile sempre ad Ivan :" Messaggio del 17 agosto 2014
Cari figli oggi in modo particolare vi invito a pregare per la pace. Apritevi allo Spirito Santo cari figli, che lo Spirito Santo vi guidi: in modo particolare, cari figli in questo tempo pregate per il mio amatissimo Santo Padre, pregate per la sua missione,la missione della pace. La Madre prega insieme a voi e intercede presso Suo Figlio per ciascuno di voi. Grazie cari figli perché anche oggi avete risposto alla mia chiamata." Ricordo che Papa Benedetto XVI è ancora vivo. Ricordo pure che Gesù Cristo chiamò "amico" Giuda, che era Apostolo e Vescovo.
Spera
Bergoglio é il falso profeta, precursore dell'Anticristo...
Marziale
Ottimo @Spera ,
se lei può documentare quanto afferma con la Parola di Dio, dove tutto è scritto, sarei felicissimo di leggerla.
Ma lei prima dovrebbe documentare che:
1 ) Bergoglio è il Falso profeta.
2 ) In senso lato tutti quanti possiamo esser precursori di qualcuno che dovrà venire nel futuro. Ad esempio Adamo è un mio ed un suo precursore. Quindi dovrebbe documentare il grado di …More
Ottimo @Spera ,
se lei può documentare quanto afferma con la Parola di Dio, dove tutto è scritto, sarei felicissimo di leggerla.
Ma lei prima dovrebbe documentare che:
1 ) Bergoglio è il Falso profeta.
2 ) In senso lato tutti quanti possiamo esser precursori di qualcuno che dovrà venire nel futuro. Ad esempio Adamo è un mio ed un suo precursore. Quindi dovrebbe documentare il grado di vicinanza tra i due, il lasso temporale che li separa.
Se non può documentare quanto lei afferma unicamente con la Scrittura ma riferendosi a dichiarazioni o scritti di una di queste decine di presunte rivelazioni private cresciute in questi ultimi venti anni come una fungaia velenosa , mi scusi tanto, ma non la prenderei in considerazione. Io non ho scritto una frasetta : ho portato una documentazione.
Potrei io allora dire che il Milan vince lo Scudetto e l'Inter arriva secondo:non crede?
Se poi invece volesse correggere quanto io ho scritto con una nuova documentazione tratta dalla Scrittura ed io la ritenessi valida, modificherei senza indugio le mie affermazioni e la ringrazierei di buon grado.
Un saluto
Marziale
Spera
Aopalisse capitolo 20,versetto 10 é molto chiara al riguardo. Ma se lei ho qualcun altro non ritiene che la la bestia sia l'anticristo io non posso farci niente... Lei scriva tutto quello che vuole, io anche... Le persone decideranno sia con gli scritti e principalmente con l'aiuto di Dio e della Madonna... Un caro saluto
Spera
Interpretare la scrittura non é semplice... Non é sufficiente che una persona dica, mi baso sulla scrittura... Lo diceva anche Lutero... Con questo sto solo facendo un ragionamento. Non dico che Lei sia come Lutero. Anche perché il suo cuore lo conosce solo Dio.
2 more comments from Spera
Spera
E a proposito di rivelazioni private... Papa Urbano VIII "Nei casi riguardanti rivelazioni private e meglio credere che non credere. Infatti, se tu credi, ed è proprio vero, sarai felice di avere creduto, poiché la nostra Santa Madre lo ha chiesto. Se, al contrario, avrai creduto e sarà provato falso, riceverai tutte le Grazie come se fosse stato vero, perché hai creduto essere vero". Chiaramente…More
E a proposito di rivelazioni private... Papa Urbano VIII "Nei casi riguardanti rivelazioni private e meglio credere che non credere. Infatti, se tu credi, ed è proprio vero, sarai felice di avere creduto, poiché la nostra Santa Madre lo ha chiesto. Se, al contrario, avrai creduto e sarà provato falso, riceverai tutte le Grazie come se fosse stato vero, perché hai creduto essere vero". Chiaramente intende rivelazioni che siano nell'ortodossia della chiesa, del suo magistero. Se in una rivelazione viene scritto che la chiesa cattolica non viene da Dio so già che é fasulla. Stiamo parlando di rivelazioni in seno al magistero della chiesa cattolica... (ma non in seno ai detti e scritti della chiesa creata da Bergoglio...)
Spera
La Madonna ad Anguera dice sempre"Seguite il vero magistero della chiesa")
padrepasquale
Basta guardare la sottostante foto per gettare nel cestino ogni riferimento del post all'anticristo come Papa Francesco. Non ha mai pensato, signor Marziale, che potrebbe essere lei l'anticristo? L'orgoglio della mente può fare brutti scherzi.
Marziale
La foto non è scelta a caso infatti ricorda 2 Tess.2,4:”colui che si erge sopra ogni essere”
E che B. si erga mentre gli altri si abbassano lo prova l’evidenza di decine di fotografie.
Marziale
Veritasanteomnia
Mi scusi ma non vede che è l'unico in piedi a differenza degli altri che sono in ginocchio?
Avere occhi e non vedere è terribile. Lo Spirito Santo ci illumini tutti.
Stat Crux
Ha la stessa grazia nel tenere l'ostia di chi sta montando un lampadario; (ostia minuscolo perché dubito della Transustanziazione nelle mani di Bergoglio).
Stefania17
Perché non si inginocchia mai? É o non è Gesù Cristo il Re dell‘Universo? Inginocchiarsi è ancora poco: bisognerebbe prostrarsi con la faccia a terra!
padrepasquale
Pensi che il Papa ha 83 anni. Io che ne ho 70 non mi inginocchio più perché sbanderei. Un po' di carità non guasta.
N.S.dellaGuardia
@padrepasquale dica quello che vuole ma questa dell'età non regge: quando deve baciare i piedi ai sovrani del sud Sudan le ginocchia tengono, ugualmente per le annuali e fantasiose lavante dei piedi. Ogni volta ha davanti a sé un inginnocchiatoio imbottito e ricamato che resta lì a prendere polvere.
Papà Giovanni Paolo II si inginocchiava a 85 anni col Parkinson in fase terminale.
N.S.dellaGuardia
"Nel nome di Gesù ogni ginocchio si pieghi, nei cieli, sulla terra e sotto terra..."
Pietro81
Molto interessante ed anche molto preciso per quanto la mia ignoranza possa valutare, mi permetto di dire che se lei pensa che Papa Francesco possa essere l anticristo penso che sia in errore, credo che questo ultimo apparirà a breve però
Marziale
Ottimo @Pietro81
ho allegato in fondo altri sette post che spiegano il mio convincimento su B.
Un saluto
Marziale
Pietro81
Si si grazie ho letto diversi post
Gaetano2
Padrepasquale dice: "Pensi che il Papa ha 83 anni. Io che ne ho 70 non mi inginocchio più perché sbanderei". Strano, vedo che l'età è simile alla mia, eppure nonostante tutto sia io che altri di questa età non cessiamo di inginocchiarci davanti al Santissimo, come è doveroso. I Papi, quelli veri, non gli impostori, si sono inginocchiati anche con malattie gravissime. Basta ricordarsi di Giovanni …More
Padrepasquale dice: "Pensi che il Papa ha 83 anni. Io che ne ho 70 non mi inginocchio più perché sbanderei". Strano, vedo che l'età è simile alla mia, eppure nonostante tutto sia io che altri di questa età non cessiamo di inginocchiarci davanti al Santissimo, come è doveroso. I Papi, quelli veri, non gli impostori, si sono inginocchiati anche con malattie gravissime. Basta ricordarsi di Giovanni Paolo II. Invece don Ciccio, e forse altri, che letteralmente striscia ai piedi a cui vuole prostrarsi non si inginocchia davanti al Santissimo. Le malattie che risaltano, invece dalle dichiarazioni pubbliche di don Ciccio e di parecchi suoi seguaci sembrano riguardare più la sfera mentale. Potrebbero diradare i loro interventi, farebbero miglior figura.
Massimo M.I.
È scritto "Poi dalla bocca del drago e dalla bocca della bestia e dalla bocca del falso profeta vidi uscire tre spiriti immondi, simili a rane.” Apocalisse 16,13
3) “Ma la bestia fu catturata e con essa il falso profeta che alla sua presenza aveva operato quei portenti con i quali aveva sedotto quanti avevan ricevuto il marchio della bestia e ne avevano adorato la statua. Ambedue furono gettati …More
È scritto "Poi dalla bocca del drago e dalla bocca della bestia e dalla bocca del falso profeta vidi uscire tre spiriti immondi, simili a rane.” Apocalisse 16,13
3) “Ma la bestia fu catturata e con essa il falso profeta che alla sua presenza aveva operato quei portenti con i quali aveva sedotto quanti avevan ricevuto il marchio della bestia e ne avevano adorato la statua. Ambedue furono gettati vivi nello stagno di fuoco, ardente di zolfo.” Apocalisse 19,20
4) “E il diavolo, che li aveva sedotti, fu gettato nello stagno di fuoco e zolfo, dove sono anche la Bestia ( la somma della prima Bestia e della seconda Bestia )e il falso Profeta: saranno tormentati giorno e notte per i secoli dei secoli.” Apocalisse 20
Tre singoli con la maiscola
Marziale
Ottimo @Massimo M.I. , le Bestie, prima e seconda, non sono due singole persone, sono un concetto plurale e rappresentano il Male organizzato con proprie gerarchie. Infatti nel testo greco non c’è nessun termine che lasci intendere che le Bestie siano singoli esseri umani. In fondo al post ho allegato dove ne ho in precedenza parlato. Se lei fosse in grado di dimostrare il contrario sarebbe …More
Ottimo @Massimo M.I. , le Bestie, prima e seconda, non sono due singole persone, sono un concetto plurale e rappresentano il Male organizzato con proprie gerarchie. Infatti nel testo greco non c’è nessun termine che lasci intendere che le Bestie siano singoli esseri umani. In fondo al post ho allegato dove ne ho in precedenza parlato. Se lei fosse in grado di dimostrare il contrario sarebbe molto, molto interessante leggerla.
Un saluto
Marziale
Massimo M.I.
Forse hai ragione tu!
Stat Crux
Anticristo o no ci tiene a far sapere che non crede alla Presenza reale. Vero, @padrepasquale?
padrepasquale
Il Papa crede fermamente nella Eucaristia, nella presenza reale di Gesù. Dire il contrario è una baggianata.
Spera
Massimo, in questi tempi finali hai ragione di quello che hai scitto, sono il falso profeta e l'anticristo.
Spera
Sono due persone...
5 more comments from Spera
Spera
Come scrive anche Pietro81, l'anticristo apparirà a breve. Non vi state sbagliando.
Spera
Spero che tutti noi che stiamo scrivendo, stiamo dicendo il Santo Rosario tutti i giorni...Lo chiede la Madonna...
Spera
Sapere molto, o pensare di sapere molto non giova a niente se non preghiamo...
Spera
Maria, Madre Nostra a Te ci consacriamo!!!
Spera
Tu Madre della Verità, rivelaci la Verità. Senza di te nulla sappiamo. E quando sappiamo qualcosa é Grazia.
Gaetano2
Padrepasquale dice "Il Papa crede fermamente nella Eucaristia, nella presenza reale di Gesù...", d'accordissimo, il Papa senz'altro, invece, papafrancescoprimo assolutamente no, e lo dimostra da come NON si inginocchia davanti al Santissimo (da notare che perfino un peccatore come me si inginocchia)
Veritasanteomnia
Purtroppo c'è l'ipotesi peggiore: proprio perché ci crede fermamente rifiuta di inginocchiarsi...